Lupo Editore

( ... oggetti )
Strumenti
Venerdì, 14 Dic 2018


  • Rif.: INF11
  • ISBN 978-88-96694-96-1
  • pagine: 24
  • Dimensioni: 21 X 21 cm
  • Genere: Favola
  • Data pubblicazione: 13 Marzo 2013
  • Illustrazioni: Illustrato da Carlos Arrojo
KORA, UNA STORIA A COLORI

Questa è una favola, ma anche un po' una storia vera.
Rivolta ai bambini quanto agli adulti, intende raccontare uno dei tanti possibili percorsi adottivi, qui inteso come cammino di completamento, di recupero di se stessi, di solidale incontro.
Kora, la protagonista, è una bambina di sangue africano nata e vissuta in Italia. Una bambina sola, per questa ragione divisa a metà.
La sua vita è fatta di poche cose semplici: la vita in istituto, la scuola, i buoni e cattivi compagni, i suoi disegni.
Per quanto bellissimi, questi suoi disegni mancano sempre di qualcosa di essenziale. Le case non hanno le finestre, gli animali non hanno le orecchie, i bambini non hanno le gambe.
Sarà l'amicizia nata per caso con un barbuto pittore di nome Saverio e la sua numerosa famiglia, a farle capire come è fatta davvero, da dove viene e di cosa ha bisogno.
Il suo sarà un giocoso viaggio alla scoperta dell'altra metà di sé che mai ha conosciuto. Un lungo viaggio, sì, ma Saverio sa aspettare. Grazie alla sua pazienza, alle sue tecniche pittoriche e il suo affetto Kora scoprirà che ogni adozione restituisce la storia perduta e inventa il domani che ancora non c'era.


Condividi:

Informazioni Autore/i


Elisabetta LIGUORI

Nata a Lecce nel 1968, e qui vive e lavora presso il Tribunale per i Minorenni. È laureata in giurisprudenza.
Ha collaborato con la rivista Nuovi Argomenti edizioni Mondadori, e per numerose altre riv (...)
Leggi tutto: (Elisabetta LIGUORI)


Comments

0 None None 2018-11-02 14:04 #4
Need cheap hosting? Try webhosting1st, just $10 for an year.

Quote
0 None None 2018-11-01 10:08 #3
Need cheap hosting? Try webhosting1st, just $10 for an year.

Quote
0 None None 2018-10-28 12:36 #2
Need cheap hosting? Try webhosting1st, just $10 for an year.

Quote
0 Caputo Luigi Giorgio 2013-07-05 09:06 #1
Il bambino è capace di comunicare intenzionalment e i propri desideri, bisogni e scopi utilizzando una varietà di gesti e vocalizzi. In particolare, il pianto, il sorriso e l'espressione facciale del piccolo hanno un effetto sulle persone che se ne prendono cura, e vengono di norma interpretati come indicatori di disagio, gioia o piacere. Ma non solo. Conoscere il linguaggio segreto del corpo significa anche imparare a conoscere meglio noi stessi, scoprire quando ricorriamo ad atteggiamenti di chiusura o riusciamo a esprimere sicurezza e decisione. E può aiutarci a trovare strumenti e modi per rendere la nostra comunicazione più vera ed efficace. Con tanta stima ed affetto alla dott. E. Liguori ed a Carlos Arrojo per l'importante lavoro svolto, anch'io sono dell'avviso che l'adozione "restituisce la storia perduta e inventa il domani che ancora non c'era."
Cordialità.
Quote

Aggiungi commento


Codice di sicurezza Aggiorna

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk