Lupo Editore

( ... oggetti )
Strumenti
Venerdì, 14 Dic 2018


  • Rif.: INB2
  • ISBN 88-87557-55-1
  • pagine: 155
  • Dimensioni: 13 X 23 cm
  • Genere: Romanzo
  • Data pubblicazione: 2006
L'ETERNA COSA PEGGIORE

Nell'incalzare degli eventi, narrati con una scrittura corposa e a volte provocatoria, il protagonista combatte una sua battaglia interiore per salvare la propria libertà di essere fuori dalla banalità e dagli schemi, a costo della solitudine.'Il rancore è la misura di quanto si sia legati a quello che ci porterà a fondo?" afferma; e tuttavia l'aspirazione all'indifferenza appare solo una maschera utile a soffocare il bisogno di autenticità. Il peso della famiglia che spinge all'omologazione; la superficialità dei riti sociali; la delusione di un'ambigua amicizia; la povertà dei rapporti amorosi: da questo contesto, immerso in una calura estiva di sapore emblematico, emergono momenti di puro sentimento della natura, il feeling con piccoli animali-simbolo, la tensione di chi si sente diverso e, col pudore di sè, si autoesclude decidendo di vivere nella scrittura. Un romanzo denso di atmosfere colte come istantanee, capace di rispecchiare, senza concessioni, l'intensità del pensiero 'giovane', nelle sue fascinazioni, nei suoi malumori e nelle sue amarezze.

Condividi:

Informazioni Autore/i


Tony SOZZO

Nasce a Copertino (Le) nel 1974. Vive a Carmiano, quando la vita gli permette di scegliere.
Nel 1999 si laurea in Lettere Moderne all'Università degli Studi di Lecce.
Studia la grande letteratura, quel (...)
Leggi tutto: (Tony SOZZO)


Tony Sozzo
Il buio delle volpi
Il buio delle volpi

€16.00

Tony Sozzo
Nolente
Nolente

€12.00

Comments

0 Francesco Iodice 2013-05-07 14:42 #2
NB: Il mio lapsus "Ultima.. Eterna" forse non è casuale.

F.
Quote
0 Francesco Iodice 2013-05-06 21:57 #1
L'ultima cosa peggiore ti immerge in un'atmosfera da inizio Novecento, tra sentimenti veri, la noia, la solitudine, il rifiuto dell'umanità come genere sporcato da un progresso ingiusto. Un romanzo scritto in maniera empiricamente semplice, che ti fa riflettere sulla tua condizione di uomo, di granello di sabbia che è nulla senza la spiaggia e senza il mare...
Frank
Quote

Aggiungi commento


Codice di sicurezza Aggiorna

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk