Lupo Editore

( ... oggetti )
Strumenti
Venerdì, 28 Lug 2017


  • Rif.: VAR24
  • ISBN 978-88-6667-223-4
  • pagine: 208
  • Dimensioni: 14 X 22 cm
  • Genere: Romanzo
I GIORNI RUBATI

Più tenui forse, ma più vividi; persistenti, come gli odori e i sapori: così sono i ricordi dei vecchi. Quando il passato è ormai lontano, le cose distrutte e le persone sono morte, essi giungono a sorreggere l’immenso castello della memoria. Questo (più o meno) affermava Marcel Proust... e Gibran Kahlil aggiungeva che il ricordo è un modo di incontrarsi.
È forse proprio il bisogno di incontro che sollecita il novantenne Benvenuto a ripercorrere la propria lunga vita, o almeno quella parte di essa che è corsa via, intensa, fino al momento in cui il tempo si è fermato lasciandogli il faticoso compito di resistere, per amore, in dolorosa solitudine. È corsa via l’infanzia, nei primi inquieti anni del Ventennio fascista; è volata l’adolescenza, con le fascinazioni dell’intelletto e del cuore; è arrivata una guerra devastatrice che ha spaccato in due l’Italia ma lo ha in buona misura risparmiato.
Ma tutto torna alla memoria di un vecchio stanco: il suono della fisarmonica, i tumulti dei cavamonti, l’odore del fieno, il cigolio del carretto di Giovanni e gli ardori acerbi della giovinezza, lo strazio di Roma città aperta, e gli occhi scuri di “lei”: amabili nella passione, pensosi nelle ombre della veggenza. Ogni cosa si fa incontro a Benvenuto e alla sua sete di perdono, per lasciarlo libero di andare a sua volta...


Condividi:
Prezzo: €14.00

Informazioni Autore/i



Gianni Carbotti nasce a Martina Franca nel 1959.
Laureato in Scienze Giuridiche presso l'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", svolge la professione di impiegato sempre in Martina Franca dove eg (...)
Leggi tutto: (Gianni CARBOTTI)


Gianni Carbotti
Dove comincia il mare
Dove comincia il mare

€16.00

Aggiungi commento


Codice di sicurezza Aggiorna