Lupo Editore

( ... oggetti )
Strumenti
Venerdì, 28 Apr 2017


  • Rif.: var108
  • ISBN 978-88-6667-205-0
  • pagine: 280
  • Dimensioni: 13 X 21 cm
  • Genere: Romanzo
  • Data pubblicazione: Ottobre 2014
LA VARIABILE CELESTE

Uno scienziato viene ucciso in circostanze insolite prima di rivelare una importante scoperta. Faceva parte di un progetto internazionale che indagava l’origine biologica del sentimento religioso, e il suo lavoro viene recuperato dalla giovane e intraprendente dottoressa Sibylle Grayel, che decide di proseguire gli studi. Ma molte potenze sono interessate ad appropriarsi di questo lavoro: alcune per sopprimerlo, altre per utilizzarlo a fini politici o commerciali. Nell’indagine viene coinvolto anche un teologo, Juan de Tuleda, esperto della cosiddetta sindrome di Gerusalemme, una patologia che colpisce i devoti nella Città Santa. Ma Juan non è solo un esperto di possessioni mistiche; è anche un ex esorcista, che ha avuto esperienze dirette con forze trascendenti, l’unico che si renda conto dell’enorme rischio che gli esperimenti sulla fede comportano. Angeli e demoni sembrano ruotare intorno al gruppo di scienziati in un mosaico molto più complesso, che condurrà fino alla scoperta di un incredibile complotto in seno alla cristianità e a svelare il segreto della “meccanica della fede”.

Dopo Il primo angelo, la fede è il tema centrale del nuovo romanzo di Paolo Dune. Un confronto serrato, ironico, grottesco, tra scienza e religione.


Condividi:
Prezzo: €16.00

Informazioni Autore/i



PAOLO DUNE (AL SECOLO PAOLO PALLARA) è nato nel 1968, ha frequentato gli studi classici a Lecce, e poi la Facoltà di Giurisprudenza a Roma, dove ha anche collaborato con il giornale romano “P (...)
Leggi tutto: (Paolo DUNE)


Aggiungi commento


Codice di sicurezza Aggiorna