Lupo Editore

( ... oggetti )
Strumenti
Mercoledì, 22 Feb 2017
 

Pietro PIPOLI
Pietro PIPOLI

Nasce a Monopoli il 11 marzo 1972. Agente della Polizia Municipale di Monopoli dal 2006, precedentemente in servizio presso la Squadra Investigativa della Polizia Locale di Padova, città dove ha eseguito numerose indagini sfociate in arresti di spacciatori di sostanze stupefacenti.
Nel 2004, gli viene concessa la Croce per le Operazioni di Salvaguardia delle Libere Istituzioni e di Mantenimento dell’Ordine Pubblico, in quanto nel 1992, a soli 19 anni, quale militare dell’Esercito Italiano, volontario, parte per la Sicilia durante i fatti di sangue che videro la morte dei Magistrati
Falcone e Borsellino, partecipando in prima persona all’Operazione “Vespri Siciliani”, eseguendo scorte, vigilanze in aree sensibili e posti di controllo con le Forze di Polizia. Nel 2001, entra a far parte del Corpo della Polizia Municipale di Padova, dove conduce numerose indagini, relative al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Per tali operazioni gli vengono concessi
diversi encomi, tra i quali: il Premio Sicurezza Urbana, nel 2004, per aver Sequestrato un ingente quantitativo di droga arrestandone i detentori; la medaglia per meriti di servizio, nel 2006, per aver tratto in arresto spacciatori di droga, trovati in possesso, dopo mesi di indagini, di un ingente quantitativo di eroina.La sua innata passione per la storia, per la sua città e per il Corpo della Polizia Municipale, lo ha portato a scrivere la presente opera prima sulla sicurezza urbana nel comune di Monopoli, dall’800 al 1945.


Libri dell'autore


Le Guardie, storia e cronaca del corpo di Polizia Municipale di  Pietro PIPOLI

L’uomo è ossessionato dalla dimensione dell’eternità e per questo si chiede: “Le mie azioni riecheggeranno nei secoli a venire?”.
Gli altri, in gran parte, sentono pronunciare i nostri nomi quando siamo già morti da tempo e si chiedono chi siamo stati, con quanto valore ci siamo battuti, con quanto a[...]

Prezzo: €20.00